, ,

“Quando il sole scompare dietro alle cime dei monti e le tenebre avvolgono la vallata, dai boschi escono i Krampus…..

“Quando il sole scompare dietro alle cime dei monti e le tenebre avvolgono la vallata, dai boschi escono i Krampus che raggiungono la loro guida: San Nicolò…”

Utenti di Gay Nerd, oggi, approfittando della presentazione di un nuovo prodotto Funko POP!, andremo ad approfondire la nostra conoscenza in merito di, tradizioni natalizie, legate alla cultura cristiana, situate nella zona del nord italia, dove la predominanza della lingua tedesca, ha portato la trasformazione del vescovo San Nicola da bari, nel folcloristico SINTERKLAAS, figura che viene sempre accompagnato da uomini-caproni, i KRAMPUS.

Ogni anno, nella data del 5 dicembre, principalmente in TRENTINO-ALTO-ADIGE, ma anche in altre zone limitrofe italiane, e nell’europa rappresentata dalla cultura austro-ungarica, su tutte baviera, svizzera e tirolo, si festeggia la festa di San Nicolò (San Nicola da Bari / SINTERKLAAS)

La festa viene sviluppata in modo molto semplice, SINTERKLAAS passa su dei carri per le vie del paese, distribuendo dolci e caramelle natalizie ai paesani, viene seguito dai KRAMPUS.

La storia dietro i Krampus, e alla figura del SINTERKLAAS, ricorda vagamente, o meglio, lascia capire come anche questa storia abbia influenza la creazione di BABBO NATALE, così come lo conosciamo oggi (post coca-cola).

Come tutte le tradizione, c’è sempre un velo di “magia”, si parte sempre da una situazione di estrema povertà, in cui i ragazzini del tempo, in questo periodo dell’anno, si travestano con pelliccie e maschere con corna, per spaventare la gente del posto, saccheggiandola di ogni provvista necessaria a superare l’inverno.

Si narra che dopo alcuni anni, iniziarono ad accorgersi che tra di loro c’è un vero DEMONE, identificato nella figura stessa di Lucifero, riconoscibile esclusivamente per il fatto che le sue erano vere zampe a forma di zoccolo di capra, a differenza dei KRAMPUS, che erano uomini travestiti da demone.

Per esorcizzare questa situazione, la gente del posto e gli stessi ragazzi che diventano KRAMPUS, chiamarono SAN NICOLA DA BARI, che sconfisse il DIAVOLO, creando una tradizione lunga più di 500 anni, che da quel momento fece dei KRAMPUS, non più dei portatori di caos, ma dei veri e propri giustizieri del natale, portando doni e dolci a tutti i bambini che erano stati bravi durante l’anno, e portando carbone e vere e proprie “sculacciate”, per usare un termine gentile, a tutti quei bambini che si erano comportati male.

Nel corso degli anni la festa si svolge sempre nello stesso modo, apre San Nicolò, placando l’ira dei Krampus, che restarono sempre selvaggi e feroci, fino al tramontare del sole, da questo punto San Nicola scompare e i Krampus sono liberi di infastidire e frustare, ogni individuo che gli passa accanto, rendendosi partecipi di vere e proprie rincorse lungo le strade del paese, tutto questo fino a tarda notte, quando la luce della luna non è più in grado di illuminare le strade, e tutti scompaiono nel buio, lasciando i doni ai bambini buoni e le frustate a quelli cattivi.

Negli USA, il mito del KRAMPUS è stato leggermente modificato, secondo loro i KRAMPUS, accompagnano San Nicolò (Babbo Natale) tra le case, portando doni ai bambini buoni, e interrogando tutti i bambini che avevano perso lo spirito natalizio, riportandoli a credere nella magia del Natale.

Sempre dagli states, arriva anche il film, datato 2015, KRAMPUS NATALE NON è SEMPRE NATALE, che narra questa tradizione dei KRAMPUS.

Arriviamo ora, dopo aver conosciuto e compreso in grandi linee, chi sono i Krampus, alla loro, nuovissima versione POP!

5, le versioni annunciate, una soltanto la versione che vedrà luce subito in EUROPA, in aggiunta la versione CHASE,  con una rarità di 1-6.

In America verranno rilasciati nello stesso momento anche le versione esclusive dello stesso, andiamo a guardarle nello specifico:

Versione HotTopic, Krampus Flocked (floccato ricoperto di un materiale simile al velluto), un prodotto acquistabile in tutti gli store HOTTOPIC americani, ma che probabilmente verrà importato in EUROPA, 2/3 mesi dopo l’uscita ufficiale.

 

Versione Chase dell’esclusiva HotTopic, anch’essa con tiratura 1-6, in versione SNOW, una vera chicca, che unisce la bellezza del POP! Flocked, all’esclusività della versione Chase, completamente in bianco, stile uomo delle nevi.

Si conclude con la versione FYE, frozen Krampus, che richiama molto il frozen JACK TORRANCE, chase del POP! Common di the SHINING.

Queste Vinyl figure, fanno, o meglio faranno parte, dell’esclusiva categoria creata da Funko, per inglobare tutti quei POP!, facenti parte di tradizioni a sfondo NATALIZIO, la categoria HOLIDAYS.
Con Krampus arriviamo al numero 14 di questa serie.

Vogliamo ricordare inoltre che, sul sito di Komicartz è possibile pre-ordinare il Krampus, nella versione Common al prezzo di 13€ più spedizioni, per gli utenti di GAY NERD, uno sconto di 3€ usando il codice sconto, GAYHOLIDAY, nella sezione apposita, oppure aggiungiamo la possibilità di acquistare la combo con il POP! Chase a 45€, avrete chase + regular.

   

Vi ringraziamo per essere arrivati fino a qui con la lettura, e di aver scoperto insieme a noi, la vera storia di un personaggio, che forse in tanti avranno scoperto oggi, grazie al mondo dei Funko POP!

 

Mirko by Komicartz

 

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *