,

La seconda stagione di “The exorcist” promette: Ogni cosa cambierà.

-Ma lo promettono anche tanti uomini d’altronde.. –

Buonsalve a tutti!

Negli Stati Uniti, fresco fresco di messa in onda è uscito il primo episodio di questa nuova stagione di The Exorcist e nonostante questo rinnovo sia un po’ stentato, farà senz’altro felici tutti i fan del filone horror.
Come tutti senz’altro sapete, la serie nasce come adattamento televisivo del film culto del 1973 e, per estensione anche del romanzo di William Peter Blatty che fu anche lo sceneggiatore della pellicola.
Problemi di censura a parte, che qui in Italia sono numerosi quanto i coriandoli gettati al vento per carnevale, il film non solo ebbe successo ma fu l’inizio di una sorta di
Franchise che diede vita a 2 sequel – L’esorcista II : l’eretico; L’esorcista III – e un prequel – L’esorcista: La Genesi – più recente ma meno fortunato al botteghino, senza dimenticare Riposseduta (Repossessed) un film parodia delL’esorcista, girato nel 1990 scritto e diretto da Bob Logan, con Linda Blair e Leslie Nielsen, con la sceneggiatura dello stesso William Peter Blatty.

Ma veniamo a noi.

Nella prima stagione, Padre Tomas Ortega (interpretato da Alfonso Herrera che ricordiamo in Sense8 come fidanzato di Lito) e Padre Marcus Keane (interpretato da Ben Daniels che ricordiamo anche in House of Cards) nonostante abbiamo due caratteri molto diversi tra loro, sono entrambi esponenti della chiesa, ma oltre la religione ciò che li accomuna è un tumulto interiore e un segreto hot che non sveleremo qui e, collaborano per aiutare la famiglia di Angela Rance (interpretata dalla grande attice Geena Davis), la quale oltre a nascondere a tutti un oscuro e intimo presagio, sospetta che una delle due figlie stia per essere posseduta da un demone.
In questo nuovo ciclo invece, la questione col demone Pazuzu (che era il re degli spiriti malvagi dell’aria secondo i babilonesi) è archiviata e i due pastori dovranno esorcizzare alcuni nuovi e spaventosi esseri sovrannaturali, in particolare si occuperanno di un nuovo e potente fenomeno con l’aiuto di un ex psichiatra interpretato da John Cho.
Godetevela…. SE AVETE CORAGGIO!

Vostro in qualunque modo mi vogliate,

Onigiri.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *