,

Deadpool: Torna a colpi di parodie

Torna a far parlare di sé il nostro Mercenario Chiacchierone che nelle pellicole cinematografiche ancora non ha avuto un ruolo assieme al suo caro Wolverine, al quale, oltre ad avere radici canadesi li accomuna anche la nascita del loro potere per mezzo del progetto Arma X.
Deadpool, quando si ammala di cancro, decide di parteciparvi in quanto si trova all’ultimo stadio di questa malattia. Più tardi toccherà per altre vicissitudini anche a Wolverine.

Tramite questo esperimento entrambi otterranno il loro potere rigenerante e, mentre il primo rimarrà sfigurato, l’altro rimarrà “bono”, ma…

A questo punto vorrei mostrarvi tramite questo nuovo teaser del 2016 il “lato B” del nostro mercenario nonché dell’attore che lo interpreta: Ryan Reynolds (che precedentemente da boscaiolo ci ha fatti mas…turbare… ehm turbare, si ci ha fatti turbare nei panni da boscaiolo sexy, cattivo e muscolo in Amityville Horror), anzi vedrete nel teaser queste belle guanciotte pressate sul vetro di una cabina telefonica (ora non stiamo ad analizzare easter eggs o quant’altro, a noi interessa questo lato B) 

Torniamo a parlare di Deadpool…. Che poteri ha? Da dove viene il suo nome?
Durante il progetto Arma X, Deadpool è una delle prime cavie ad essere scartata; finisce in un gruppo ribattezzato “Ospizio”, e con gli altri detenuti decide di fare un Dead pool: una scommessa con il gruppo dei morti, è un gioco di parole che indica la sfida “chi morirà per primo?”.

Sa parlare anche diverse lingue tra cui il tedesco, lo spagnolo, il russo e il giapponese, ha qualunque inclinazione sessuale gli venga dettata dal suo cervello in un determinato momento, anche se poi quel momento passa, quindi è un Pansessuale, Omnisessuale e Pomosessuale (sessualità postmoderna) termini che si riferiscono all’attrazione verso ogni genere, compreso il transessualismo e il transgenderismo. Oltre queste sue inclinazioni ha anche vari poteri: sa teletrasportarsi (tramite una cintura), è dotato di super forza e super velocità (merito, anche queste, del fattore rigenerante) ed è immune alla telepatia.
Per un periodo, diventa anche immortale (a causa della maledizione del titano pazzo Thanos, che prima lo uccide perché geloso della Morte che si era innamorata di lui e dopo che lei scompare lo resuscita per poterla ritrovare).

È noto per il suo humour, fatto di doppisensi e riferimenti a vecchi film, serie televisive, canzoni e immagini popolari, in questo altro video dopo il successo de La Bella e la Bestia fà una parodia su di essa, in particolar modo sulla scena di Gaston alla locanda. Godetevelo!

Silver

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *